Numero notizie:

Allarme siccità: molluschicoltura in allerta

29/06/2022

L’emergenza siccità che sta colpendo il nostro Paese rischia di causare la perdita del 20% della produzione degli allevamenti di cozze e vongole del Delta del Po.

L’attuale scarsità di precipitazioni e le ridotte riserve idriche del fiume padano impediscono il ricircolo dell’acqua, favorendo l’espansione delle “acque bianche”: aree in cui il tasso di decomposizione della materia organica è più alto, con un conseguente impoverimento di ossigeno disciolto nell’acqua. Questa situazione di anossia causa la sofferenza dei molluschi d’allevamento, ma anche dell’ittiofauna selvatica.