Cos'è il GIZC

“……un processo dinamico, interdisciplinare e interattivo inteso a promuovere l’assetto sostenibile delle zone costiere. Essa copre l’intero ciclo di raccolta di informazioni, pianificazione (nel suo significato più ampio), assunzione di decisioni, gestione e monitoraggio dell’attuazione. La gestione integrata delle zone costiere si avvale della collaborazione e della partecipazione informata di tutte le parti interessate, al fine di valutare gli obiettivi della società in una determinata zona costiera, nonché le azioni necessarie a perseguire tali obiettivi. La gestione integrata delle zone costiere intende equilibrare, sul lungo periodo, gli obiettivi di carattere ambientale, economico, sociale, culturale e ricreativo, nei limiti imposti dalle dinamiche naturali.
Il termine "integrato" fa riferimento sia agli obiettivi, che ai molteplici strumenti necessari per raggiungerli. Esso implica l’integrazione di tutte le politiche collegate, relative ai settori coinvolti, nonché l'integrazione nel tempo e nello spazio delle componenti terrestri e marine del territorio interessato.”

Comunicazione della Commissione al Consiglio e al Parlamento Europeo sulla Gestione Integrata delle Zone Costiere: una strategia per l'Europa, Bruxelles 27/09/2000.

Il Protocollo
Problemi & Soluzioni